Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Lucertulas ‘The Brawl’

(Robot Radio Records/Macina Dischi 2010)

Seconda prova per i Lucertulas, terzo se si conta anche il primo realizzato sotto il nome Superlucertulas. Ulteriore aggiornamento sulla traiettoria della granitica ricerca di un compiuto senso musicale. I riferimenti a cui i nostri rendono omaggio si possono snocciolare tranquillamente: dai Jesus Lizard intravisti in 8 hours, caldamente accolti in An old man, passando per il math-noise di A wiched eel versante Shellac, intrattenendoci nella psichedelia siderale di The nun’s pray, concludendo il percorso con i fluidi rock psichedelici di The widower. La formazione è solida, compatta, incredibile nella loro potenza di suono, capace di lasciare l’ascoltatore insaziato, incompleto, pronto a dover necessariamente ripremere play sul lettore per una nuovo obbligato ascolto. La cosa non finisce per fortuna qui, con una seconda parte composta da un vinile inciso nel lato A e serigrafato nel lato B con quattro pezzi cantati in italiano, due dei quali riprendono quelli presenti sul cd. Art noise da avere.

Aggiunto: November 7th 2010
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Macina Dischi Home Page
Hits: 489
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest