Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


ElectroAcousticSilence 'Flatime'

(Amirani / GRIM 2010)

Secondo atto su Amirani, per l'ElectroAcousticSilence.
Altro scarto netto, conferma e rilancio, che, dalle parti dell'etichetta di Gianni Mimmo, siam ad altezze da vertigine.
Ridefinizione complessa, di un panorama/linguaggio sdrucciolevole.
Spunti, dubbi e azioni, dotati di un'accessibilità, preclusa ad altri, più o meno analoghi, interpreti.
“Flatime”, rispetto a “Cono Di Ombra e Luce”, vede una formazione allargata a cinque elementi.
Mirio Cosottini, Alessio Pisani, Taketo Gohara, Filippo Medol, Andrea Melani.
Tromba e flicorno, fagotto e controfagotto, sound design, basso e contrabbasso, batteria.
Ne esce fuori, come da metodica GRIM (Gruppo di Ricerca e Improvvisazione Musicale), una proposta, che si pone domande, aprendo spiragli, per altre domande, teorico/esecutive.
Il silenzio, trattato come elemento integrante, non, spazio fra suoni, ma area di opposizione, al tedio culturale generalizzato.
Nulla è lasciato al caso.
Strategia didattica, fascinosa e non verbosa, che affronta le complessità insite nel termine improvvisazione, riagganciandosi direttamente all'attuale (l'oggi, senza fraintendimenti).
Il risultato, è lo spostamento delle lancette temporali in avanti.
Il corpo Davis, lo studio ambientale alla Supersilent, l'infiltrazione/esposizione, di elementi lounge/fusion, caldi, rigogliosi e futuribili, attigui al predicar di David Toop.
“Tempo Liquido” (da Kubisch/Plessi), non; zona espansione tedio.
Fra i lavori dell'anno.

Aggiunto: October 7th 2010
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Amirani Records Home Page
Hits: 566
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest