Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Kelvin/Speedy Peones ‘Split’

(Macina Dischi 2010)

Un lato per ciascuno per non scontentare nessuno, questo 10 pollici vecchia maniera si divide tra il lato A che vede i Kelvin impegnati in tre brani di sano vecchio noise, tra cui anche la cover dei Melvins If I had an exorcism, devastati dalla chitarra e saturati dalla batteria, e il lato B con i Speedy Peones - anche loro tre brani - che veleggiano nel post punk, in acque new wave. Mix finale con la formazione, assemblata per l’occasione, Spelvin Keones Connection che incide la “devoniana” My body is a jerk, ispirata al Mens Recovery Project. Consiglio per gli acquisti: da avere assolutamente la versione con la copertina in lastra d’alluminio serigrafata e vinile azzurro.

Aggiunto: August 1st 2010
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Macina Dischi Home Page
Hits: 540
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest