Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jealousy Party 'Live'

(Bar La Muerte/Boring Machines/Burp Publications/Fratto9under the sky/Frigorifero/Megaplomb/SGR musiche/Trasponsonic/Valvolare/Wallace Records 2010)

Siamo a tre, come numero imperfetto, come spaccato in cui inserire un bomba a sorpresa come questo 'Live', terzo album dei Jealousy Party uno dei gruppi più significativi del collettivo Burp e Burp Publications etichetta annessa. 'Live' ci testimonia quello che potevamo presagire ascoltando i precedenti lavori in studio dell'ensemble-fiorentino conferendoci a memoria duratura tutta l'intensità atroce della performance sudata e improvvissata come vuole la tradizione free. Il luogo del delitto è l'Hold'Em di Roma e il castigo è quello a cui siamo soggetti tutti. In questa registrazione la formazione è un quintetto con la sezione ritmica di Jacopo Andreini e Andrea Caprara ad aggiungersi al trio. Alessandro Boscolo aka S.dro ha realizzato la registrazione, il missaggio e il mastering dell'album. Abbiamo tre brani presi da 'Again' che uniti ad altro repertorio originale attraversano trasversalmente un spettro di astrattismo avanguardista che scende come una pioggia acida, a tocchi rock teatrale e noise-jazz sperimentale, memore delle session migliori degli Art Ensemble of Chicago presi a schiaffi dalla de-voluzione elettrica figlia di un impulso puramente punk. 'Live' ci conferisce un bagaglio empirico irripetibile, una tragedia musicale situazionista che ci spinge avanti/retro perdendo l'equilibrio e battendo la testa. Mai sentito nessuno suonare così. State molto attenti.

JEALOUSY PARTY: Roberta WJM: mixer, JP Set (cd, md, microfoni, percussioni); Mat Pogo: mixer, voce reale e registrata; Edoardo Ricci: sassofono contralto e soprano, clarinetto basso, trombone; Jacopo Andreini: batteria, percussioni; Andrea Caprara: basso; Alessandro Boscolo: mixer, suono, registrazione, missaggio, master.

Aggiunto: June 16th 2010
Recensore: Edoardo Grisogani
Voto:
Link Correlati: Fratto 9 Under The Sky Records Home Page
Hits: 876
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest