Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


MasCara ‘L’amore E La Filosofia EP’

(Autoproduzione 2009)

Anno 2007, Vergiate, provincia di Varese. Due ex compagni dell’Istituto tecnico di Sesto Calende, Fusaro Lucantonio e Claudio Piperissa (rispettivamente canto e chitarra), decidono di metter su una band. La motivazione è sempre quella: combattere la noia della provincia. Chiamano a raccolta Marco Piscitiello (basso) e danno vita alla prima incarnazione dei MasCara. La line-up viene completata più tardi con l’ingresso nella formazione di Nicholas Negri (batteria), Simone Scardoni (piano, synth e violoncello) e di Marcello Montorfano (chitarra). Il quintetto, a fine novembre 2009, arriva a registrare questo primo EP, “L’amore e la filosofia”, composto di cinque tracce (quattro più una ghost track) che attingono non tanto alla new wave vecchia scuola (Cure, Joy Division, Echo & The Bunnyman, Diaframma, Litfiba), ma piuttosto alla nuova ondata rappresentata da Editors e Arcade Fire, senza dimenticare qualche spunto shoegaze e post-rock (Mogwai). Ciò che si apprezza maggiormente, oltre al sound corposo, robusto e sorprendentemente maturo, è la qualità delle melodie, avvolgenti e al tempo stesso epiche e malinconiche. Tra queste, ci piace segnalare l’episodio più acustico della raccolta, quello che da’ il titolo all’EP, impreziosito dal cantato intenso di Lucantonio, che poggia su una delicata tessitura di chitarra e violino. Un esordio più che buono, insomma. L’augurio è che il quintetto possa trovare al più presto un’etichetta.

Aggiunto: May 13th 2010
Recensore: Marco Loprete
Voto:
Link Correlati: Mascara MySpace Page
Hits: 905
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest