Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Juda 'Malelieve'

(Il verso del cinghiale 2009)

La seconda prova dei milanesi Juda esce per la giovane label Il verso del cinghiale, già co-produttrice di ottime, recenti uscite quali "Clan" degli Hutchinson e la ristampa dei seminali Six Minute War Madness (tra l'altro, Xabier Iriondo figura qui tra i collaboratori).
Non si può putroppo dire altrettanto bene di "Malelieve", undici brani di stampo alternative rock in cui abbondano trame sonore cupe e pesanti figlie dei Tool, linee melodiche cantate in italiano che richiamano i primi Verdena (con un timbro più profondo e, per fortuna, un vocabolario più vasto) e svisate di chitarre tossiche di Cantrell-iana memoria.
Non mancano momenti discreti, come l'affondo pachidermico di Lame di sabbia, la ballad trasognata Trema o le interminabili cavalcate hard-psychedelic Invasa da umori a distanza e La+ma; non manca nemmeno la capacità di amalgamare al meglio le influenze prima che sfocino nel plagio: manca però ogni traccia di innovazione, la pur minima volontà di superare e aggiornare stilemi ormai triti e ritriti. Ci si appoggia a schemi sicuri, al solito canovaccio, non si rischia, non si va avanti. Pecca gravissima di questi tempi, in cui ogni giorno vengono pubblicate centinaia di nuove uscite: per non affogare in questo mare di dischi bisogna sbracciare. Osare.
Può (condizionale) piacere ai nostalgici degli Anni Novanta, chi è in cerca di novità può soprassedere.

Aggiunto: May 5th 2010
Recensore: Alessandro Gentili
Voto:
Link Correlati: Il verso del cinghiale Home Page
Hits: 665
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest