Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jimmy Cliff 'The harder they come'

(Universal 2001)

Anno di grazia 1972 per questo album, colonna sonora dell’omonimo film che vede il nostro come protagonista nel ruolo di uno spacciatore trasformato in persona politically correct alla fine della pellicola.
Disco attibuito a Jimmy Cliff è in realtà un’antologia che raduna le migliori voci e i migliori sound system del reggae giamaicano come Scotty con la sua Draws your Brakes, i Melodians con River of Babylon ascoltatissimo hit sino ai giorni nostri (e speriamo oltre), il nostro con Many River to Cross che mette in mostra la vena soul della sua voce.
A seguire l’omonima The Harder They Come sempre di Cliff, Johnny Too Bad degli Slikers, Pressure Drop dei Maytals, brani che obbligano a muoversi come provenienti da un pifferaio di Hamelin con i dredd.
La chiusura è affidata al nostro con la riproposta della title track in una versione leggermente inferiore alla precedente; inezia per un capolavoro come questo.

Aggiunto: February 23rd 2002
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Hits: 1404
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest