Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Cubre 'Live for Need'

(Hot Steel Records 2009)

Per festeggiare il decimo anno di attività della band, i lombardi Cubre rilasciano un corposo album live, registrato ad aprile 2008 al C.S. Zapata di Genova. Molti si ricorderanno il gruppo metal milanese per lavori di buona fattura, anche se non proprio memorabili, come 'Sights Of Unstable Flows' del 2008.
Ed è proprio da quest'ultimo album che più pesca, ovviamente, 'Live for Need', aprendo proprio con la feroce traccia numero quattro Unstable for Need. Da lì si prosegue con l'altrettanto incazzosa The Fur and the Fuhrer, passando poi per qualche altro numero del primo album 'Our Tangled Souls'.
A questo punto bisogna fare una chiosa: come preferite i vostri album live? Immersi nell'assoluto silenzio, quasi che la sala sembra deserta, o rumorosi e pieni di sudore e urla? Questo perché 'Live for need' cade nella prima categoria, del pubblico non se ne sente traccia e la registrazione stessa non è esattamente perfetta in quanto a regolazione dei bassi.
Ma questo immagino non importerà poi molto, anche perché l'ultimo cd dei Cubre è chiaramente autocelebrativo e dedicato ai loro fan. La band dal vivo si esprime piuttosto bene e l'ascolto è piacevole, ma in ogni caso è difficilmente consigliabile a chi già non li conosce. Dunque, i non adepti potranno tranquillamente cominciare la scoperta della band con gli album sopracitati e tornare qui solo molto tempo dopo.

Aggiunto: February 18th 2010
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Cubre My Space Page
Hits: 571
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest