Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Entrofobesse ‘Behind my spike’

(Wild Love 2009)

Esordiscono con molta umiltà, ma con altrettanti credenziali gli Entrofobiesse, quartetto siciliano, dedito ad un ottimo noise. Questo gruppo, infatti, ha scelto come produttore per il suo esordio Sasha Tilotta, batterista dei Theramin e Three second Kiss e ha affidato il materiale da masterizzare alle esperte mani di Bob Weston, bassista degli Shellac e quarto uomo, in cabina di regia, dei Mission of Burma.
In poco più di ventidue minuti i siciliani danno sfogo, in otto brani, alla loro passione per il noise, con sonorità spigolose e geometriche, come i maestri del genere. Tra tensioni, melodie, accelerazioni e squadrature del sound gli Entrofobiesse ci regalano un ottimo album di noise ben strutturato e ottimamente architettato.

Aggiunto: April 2nd 2010
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Wild Love Records Home Page
Hits: 786
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest