Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Lady Vallens ‘Double Mirror’

(Second Family Records 2009)

Prodotto sotto la licenza Creative Commons 3.0 dalla Second Family Records e dunque scaricabile gratuitamente all’indirizzo www.sfrecs.com (ma per chi lo volesse, anche acquistabile dal sito www.myspace.com/ladyvallens), “Double Mirror” è l’album d’esordio dei Lady Vallens. Responsabili del progetto, i parmigiani ex Brother James Matteo Bergenti e Rodolfo Villani, i quali in questo lavoro si sono cimentati con una miscela di rock ed elettronica che affonda le sue radici in certa dark wave inglese di inizio anni ’80 (Joy Division in primis, ma anche Depeche Mode ed un pizzico di Cure), senza dimenticare qualche spunto industrial.
Il risultato, come dimostrano tracce quali Death Satana, Heaven Song, Hate Song, Moral e Ice On The Crack, è una raccolta di cupi mantra in cui, tuttavia, la forma prevale sulla sostanza. Detto altrimenti: suoni affascinanti, ma scrittura che denuncia una certa fragilità di costruzione – per non parlare, poi della scarsa originalità del progetto tutto. Ad ogni modo un disco sufficiente, che lascia ben sperare per il futuro della formazione italiana.

Aggiunto: September 25th 2009
Recensore: Marco Loprete
Voto:
Link Correlati: Lady Vallens MySpace Page
Hits: 732
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest