Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Bonnie

(Domino 2009)

Forse non aggiungerà nulla al repertorio di Will Oldham, alias Bonnie “Prince” Billy, ma questo “Beware”, edito ad appena un anno di distanza da “Lie Down In The Light”, è indubbiamente un disco di gran classe, che testimonia il talento di uno dei più intriganti songwriter dei nostri giorni.
La radice dei tredici pezzi che compongono il cd è il country più tradizionale. E dunque un tripudio di chitarre acustiche ed elettriche (queste ultime sempre sotto le righe), pedal steel e violini ma con l’aggiunta di qualche sax (My Life’s Work, ad esempio), tromba (You Don’t Love Me) e percussioni tribali (Afraid Ain’t Me), tutte trovate che testimoniano ancora una volta come il "Principe" non solo sia un grande autore di canzoni, ma anche un geniale e raffinato arrangiatore.
Se avete amato i precedenti capitoli della saga discografica di Bonnie “Prince” Billy, allora “Beware” deve entrare a far parte della vostra discografia. Se non l’avete mai sentito nominare, beh, allora questa potrebbe essere l’occasione giusta per assaporare le sue sonorità intelligentemente roots.

Aggiunto: August 1st 2009
Recensore: Marco Loprete
Voto:
Link Correlati: Bonnie “Prince” Billy Home Page
Hits: 568
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest