Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Brooke Joyce ‘Waves of Stones’

(Innova 2009)

Brooke Joyce è senza dubbio un compositore eclettico: prove ne sono le composizioni contenute in questo nuovo cd della Innova. Si va infatti dalle atmosfere cupe e tenebrose di Dark Waters, per violoncello e pianoforte, alla cantabilità distesa e luminosa di Come up from the fields, father (dove vengono musicati dei versi di Walt Whitman); dalle sperimentazioni ritmiche dell’interessante Six degrees of separation all’immediatezza di stampo popolare delle Three Iowa ballads; dalla densità materica di Waves of stones per due pianoforti alla leggerezza ironica di Toydogmusic, per flauto e pianoforte giocattolo, dove mi sembra di rinvenire una citazione della celebre canzone Tea for Two (che a sua volta è stata rivisitata da Shostakovich nell’irresistibile Tahiti trot). Pur nella diversità stilistica, le composizioni citate mantengono tutte una godibilità che rappresenta un valore aggiunto di un cd nel complesso più che positivo.

Aggiunto: October 19th 2009
Recensore: Filippo Focosi
Voto:
Link Correlati: Innova Recordings Home Page
Hits: 604
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest