Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

Faq
Feedback
Lista Connessi
Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21 Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

Mail


Alexander Vatagin 'Shards'

(Valeot Records/Dense/Microsuoni 2009)

Dopo l'analogico arriva il glitch anche per Vatagin. Il secondo album del jolly della Valeot (che suona il basso negli Slon e il violoncello con Werner Kitzmueller) un miscuglio di ambient e fields sound rifiltrati con sporcizie e schegge (vedi il titolo) di minicrescendi sinusoidali che ricordano le onde di Sachiko M e le improvvisazioni della mente di Otomo Yoshihide.
Il tutto dura poco meno di venti minuti, ma l'idea c': partire da pochi strumenti (qualche percussione e il cello) per arrivare a delle minisuite elettroniche disturbanti, sempre sull'orlo del collasso che non arriva. Un minimalismo che non sintetizza troppo, anzi propone. Mica da poco, di questi tempi.

Aggiunto: October 8th 2009
Recensore: Marco Braggion
Voto:
Link Correlati: Valeot Home Page
Hits: 609
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest