Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Key-Lectric ‘Blanking generator

(Stuprobrucio 2009)

I Key-Lectric sono un trio marchgiano-romagnolo che un paio di anni fa si sono trovati per dare vita a questo progetto. Il trio ama alla follia le distrosioni e quindi il noise, tanto che in questi ventisette minuti i Key-Lectric fanno fare all’ascoltatore un viaggio senza ritorno nei meandti più oscuri dell’industrial noise, quello, tanto per intenderci che è partito dai Big Black e dai Suicide ed in seguito è giunto alle ossessioni del miglior noise a cavallo del 2000, vale a dire quello di Shellac e Jesus Lizard, con un occhio di riguardo agli imprescindibili Sonic Youth.
L’ossessione per il rumore del trio si alterna a momenti in cui a farla da padrone è l’elettronica, che ha anche risvolti psichedelici (Infrared spectroscopy). I Key-Lectric poi si dilettano anche con il ritmo sincopato dell’incalzante Elektrolitik cardoid o con i deliri ipnotici di Fucking rainy.
Buone distorsioni e tanto rumore a tutti!!!

Aggiunto: May 27th 2009
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Key-Lectric My Space Page
Hits: 547
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest