Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


MaryClare Brzytwa 'Master Artist Rental Car'

(Setola Di Maiale 2009)

L'inceppamento siderurgico dell'iniziale Real Things To Talk About un tantino in inganno trae.
Verrebbe voglia di gettarlo via questo cd, nel mucchio insieme a tanti altri.
Poi, se la pazienza ti assiste, trascorsi pochi minuti (+ o – 3...) avrai una bella sorpresa.
Farai conoscenza ufficiale con la signorina MaryClare Brzytwa.
E l'universo noise, come unico punto di riferimento possibile, scompare rapidamente.
Flauto, piano, elettronica e voce, un'opera di depistaggio continua che ti porta in luoghi incantevoli che, un minuto dopo, dispettosamente, si tramutano in calvario cubista.
E l'arte impro praticata genera un territorio trasversale, dove è possibile reperire notevoli ben di Dio.
Una sfilata sciancata di botti, strambamente imparentati sia con Xenaxis che con il noise più accartocciato.
Ma forse, in realtà, queste sono soltanto desiderabili e scompigliate power ballads.
Noise, accenni blues, frammenti intimi e dolenti, spoken word, un pianoforte pestato a sangue mentre la nave affonda, cabaret fumoso, la Diamanda e la Dagmar, un field recordings e poi via annegando in un passaggio compositivo di stampo contemporaneo.
Just Be Alone, che potrebbe esser tanto Patty Waters quanto la nostra inimitabile Madame P (alla quale, personalmente ritengo non sia mai stata concessa la giusta attenzione...).
Ma, MaryClare, a pensarci bene, avrai occasione di ammirarla prossimamente dal vivo proprio in compagnia di Madame P (il trio Gravida che include anche Ioioi).
The Descent Of Alette (con Alice Notley), visione flautistica contemporanea, indecisa se tramutarsi in morso o drone avvolgente.
Stupefacente, imperfetta, fra bellezze struggenti e mal di stomaco caspici.
Splendidamente vitale e stimolante più di molti blasonati ometti/ovetti.
E mi piacerebbe, nel futuro, immaginarla incrociar i propri strumenti, con l'altra streghetta a stelle e strisce Emily Hay.
Il mastro setolare Giust è nuovamente da ringraziare.
“Master Artist Rental Car” è un gran disco.

Aggiunto: May 8th 2009
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: Setola Di Maiale Home Page
Hits: 570
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest