Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Memories Lab 'Stronger Than Hate'

(Imago Sound 2009)

Come fare a non sottolineare la scelta coraggiosa, in periodo di crisi poi, dei messinesi Memories Lab di rendere il loro disco disponibile per lo scaricaggio di massa? Per carità, non è una scelta nuova in realtà, però non capita spesso di essere in grado di tirar giù un album che, comunque, si sarebbe potuto tranquillamente presentare nei negozi.
Questo perché il primo LP della band è un concept album prog metal/rock di tutto rispetto che, per quanto non trascenda più di tanto i crismi del genere, riesce a farsi comunque notare in una scena ormai abbastanza affollata. Ciò che più si apprezza del lavoro è che si lascia ascoltare in ogni sua forma: che sia un growl pesante, una melodia di pianoforte o un assolo di chitarra.
Dopo un'intro abbastanza sui generis, il disco comincia a far del male con la cavalcante Hydra, un pezzo decisamente meritevole. Le cose migliorano ancora con le seguenti Just Excuses e Final Day; da sottolineare l'ottima prova del cantante Giovanni Girone, in tutte le sfumature. A volte non mi ha lasciato proprio soddisfatto l'uso dei sintetizzatori, ogni tanto relegati a mero riempitivo, ma in generale anche questi hanno un loro posto importante nel sound dei Memories Lab.
L'inutilità di sviscerarlo traccia per traccia è palese, tanto vale che lo ascoltiate voi stessi (download disponibile dal portale Jamendo - www.jamiendo.com/it); a me non resta che consigliarlo caldamente a fan di Pain of Salvation e, soprattutto, Opeth.

Aggiunto: April 9th 2009
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Memories Lab My Space Page
Hits: 696
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest