Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Claudio Valente ‘Un Po(p) Più Adulto’

(Top Music 2008)

La storia di Claudio Valente si ricollega a quelle di alcune delle esperienze indie italiane più significative degli ultimi vent’anni. L’artista mestrino, infatti, è stato il cantante (e l’autore di canzoni) di band quali Art Deco, Circe, Telegram, Radiofiera e Festamobile.
“Un Po(p) Più Adulto” è il suo primo progetto da solista. Preceduto dall’EP “Stupefatta (stupestar)”, l’album è in realtà una mezza delusione. Si tratta di una raccolta di canzoncine pop, in cui non solo non vi è traccia alcuna del background punk-wave del nostro, ma neppure il tentativo di battere strade nuove.
La sola Se Permetti Ti Spezzo Il Cuore, splendida ballad piano e voce (con un azzeccato fruscio di sottofondo), rivela le potenzialità del nostro. Tutto il resto è da dimenticare.

Aggiunto: March 27th 2009
Recensore: Marco Loprete
Voto:
Link Correlati: Claudio Valente Home Page
Hits: 713
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest