Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Esdem ‘You can’t talk about indie – rock’

(Black Nutria/ Get Rocked/Audioglobe 2008)

Molto lodi dalla stampa specializzata per questo “You can’t talk about indie – rock” dei maceratesi Esdem www.myspace.com/esdem e una buona accoglienza ovunque. Le canzoni apparentemente soffici del trio (You can’t speak about indie – rock e Alì, ad esempio) si avvalgono di un puntuale lavoro di integrazione delle stratificate sonorità elettroniche – il CD è stato “masterizzato” da Chris Hanzsek www.hanzsekaudio.com – e delle chitarre appunto “indie – rock” (Amnesia). L’effetto non è troppo dissimile da quello degli ultimi Blonde Redhead (Alice In Chains); anche se vi sono momenti più aggressivi e “industriali” (Now Is It’ll Be e She Fills My Air).
Il progetto grafico è di Oek oek_daisuki@hotmail.com; il gruppo è stato fotografato (non sul CD) da Leonardo Rinaldesi www.myspace.com/leonardorinaldesi
Per contattare gli Esdem (ora anche in giro per l’Italia): info@esdem.it

Aggiunto: February 28th 2009
Recensore: Marco Fiori
Voto:
Link Correlati: Black Nutria Records Home Page
Hits: 649
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest