Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Doppler ‘Songs To Defy’

(SK Records/5ive Roses 2008)

Non so perché ma non ho mai associato alla Francia la possibilità di essere terra di una musica così. Ho sempre visto nella soffusa leggerezza degli Air il paradigma musicale d’Oltralpe. Come spesso accade, devo rivedere i miei bassi pregiudizi, già minati in passato da quella che consideravo un’eccezione, ovvero gli Ulan Bator, dei quali il trio si dichiara debitore.
I lionesi Doppler sono una forza della natura. Sono un terzetto attivo ormai da dieci anni, con alle spalle svariati Ep e una prova sulla lunga durata datata 2001 (“Si Nihil Aliud”). Ora non posso che pentirmi di non essermi imbattuti in loro molto tempo fa. Il loro è un post-hardcore fatto di batterie granitiche con frequenti cambi di ritmo, muri di chitarre frenetiche ma mai confusionarie, anzi, la cura per il tessuto sonoro che vengono a creare è quasi maniacale, avvicinandoli a tratti al math-rock dei Battles. Ma non è questo il riferimento più adeguato, anche se molte sono le influenze emergenti: il trio cita tra i gruppi più influenti sulla loro musica, oltre ai già citati Ulan Bator, Shellac e Chokebore; tuttavia il risultato finale si avvicina molto di più a un ibrido tra At The Drive-in e Mars Volta, con escursioni in territori noise e post (la conclusiva The Coming Out ne è l’emblema).
Non conoscendo i passati lavori è difficile capire quale sia la direttrice di sviluppo del lavoro dei francesi, l’impressione è che l’ispirazione non manchi. Violenza e calore da vendere; continuate così.

Aggiunto: November 15th 2008
Recensore: Marco Pagliariccio
Voto:
Link Correlati: Doppler Official Site
Hits: 594
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest