Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Klimt 1918 'Just In Case We'll Never Meet Again'

(Prophecy 2008)

Se amate la musica di gruppi come U2, My Bloody Valentine e Cure, allora “Just In Case We'll Never Meet Again”, quarto album dei Klimt 1918 è il disco che fa per voi. La band, composta da Marco Soellner (voce e chitarra), Francesco Conte (chitarra), Davide Pesola (basso) e Paolo Soellner (batteria) ha infatti assemblato dodici tracce che mescolano con disinvoltura saturazioni sonore, melodie avvolgenti ed epiche ed un mood malinconico.
Del resto, che lo scherzo sia perfettamente riuscito si comprende già dalla terza traccia, la splendida Ghost Of A Tape Listener: da li in poi è tutto un susseguirsi di meraviglie (The Graduate, Just An Interlude In Your Life, Suspense Music, Disco Awayness, True Love Is The Oldest Fear), in cui l'influenza delle band sopracitate non toglie nulla all'originalità e alla piacevolezza delle composizioni.
“Just In Case We'll Never Meet Again”, insomma, è la perfetta colonna sonora dei solitari che si confondono tra la folla ed aspettano il tramonto per osservare dall'alto la “città che dorme” e fare due chiacchiere con i “fantasmi del passato”.

Aggiunto: October 5th 2008
Recensore: Marco Loprete
Voto:
Link Correlati: Klimt 1918 Home Page
Hits: 632
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest