Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Electric 69 ‘Electric 69’

(Go Down/Audioglobe 2008)

Tirati e decisi gli Electric 69 se ne fottono allegramente delle mode effimere e fanno un grande balzo all’indietro, direttamente agli anni ’70, quelli tanto cari a Black Crowes e Hellacopters. A due anni dall’esordio la band, che nel frattempo è diventata un quintetto, ha raffinato le proprie sonorità, proprio con l’innesto di un Fender Rhodes che ha migliorato notevolmente il loro sound. Sospesi tra hard blues e ballatona country-rock gli Electric 69 riescono a fondere perfettamente il lato stradaiolo e quello che va dritto al cuore del rock. se in Dance all night ricordano i l gruppo guidato dai fratelli Robinson, aggiungendovi tantissimo groove, in Downtown boogie sono sulla stessa lunghezza d’onda del miglior hard rock scandinavo. Anche nelle ballate gli Electric 69 mantengono sempre un approccio rock con le chitarre elettriche che covano sotto la cenere, sempre pronte ad esplodere (Love reducer). Irresistibile poi è la ballata hard-blues Cherry rolling down the window, mentre è particolarmente carica e frizzante Over and over.

Aggiunto: August 2nd 2008
Recensore: Vittorio Lannutti
Voto:
Link Correlati: Go Down Records
Hits: 748
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest