Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


3eem ‘Matilda’

(White Label Music 2007)

Fin dall’inizio di questo “Matilda” – il brano LoEti, ovvero “loop” elettronici che si attorcigliano attorno ad un sassofono tenore e ad una chitarra elettrica da “dopo bomba” (atomica, secondo l’immaginario della guerra fredda) – colpiscono le sonorità scabre e taglienti allestite dai 3eem (su MySpace www.myspace.com/3eem): Valerio Zucca Paul all’elettronica procede con scrolloni industriali in stile Tasaday periodo “Con il corpo crivellato di stelle” (Seven), non negando però la particolare “piacevolezza” del timbro a suo modo classico del sax di Fabrizio Bazzoni (Underwater Impulse) e della riconoscibile – mai gratuitamente rumorosa o astiosa – chitarra di Danilo Corgnati (K141).
Arrivato al secondo CD (l’esordio fu titolato “Essence Of 3eem”), il primo pubblicato per una “label” internazionale (la britannica White Label www.whitelabel-music.co.uk), il trio piemontese tratteggia un originale “rock-post” che nel rielaborare criticamente alcuni stilemi delle musica di confine di questi anni (sentire IFunerali) non guerreggia inutilmente con l’ascoltatore (nella traccia appena citata Corgnati conclude malinconico e nella successiva Bolscevico Bazzoni canta pure, stentoreo come un “new waver” che si rispetti). Toxic Jelly Experience chiude più che degnamente, degnamente, con i singulti del tenore e gli scarti dell’elettronica a colloquiare con la chitarra discorsiva, un CD di tutto rispetto.

Aggiunto: July 1st 2008
Recensore: Marco Fiori
Voto:
Link Correlati: 3eem Home Page
Hits: 1439
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest