Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Avantgarde 'Labirinti Onirici'

(Sonoramente 2007)

Mi spiace maltrattare un gruppo ma sono proprio lavori come questi (troppo derivativo, testi "mi impegno a scrivere qualcosa di diverso rispetto alle solite banalità ma non ci riesco" a volte purtroppo quasi imbarazzanti) che lasciano quell'amaro in bocca quando finisci, a fatica, l'ascolto.
Gli Avantgarde vengono da Modena e questo lavoro è stato registrato tra maggio e giugno del 2007 in collaborazione con Marco Bertoni (Motel Connection, Fiamma Fumana). L'album è prodotto bene, un po' furbetto ma non troppo (suoni precisini pronti per tentare l'avventura mainstream probabilmente), suonato e cantato bene (la cantante ha una bella voce) per i canoni. Il punto è che cosa cercano-vogliono gli Avantgarde? La strada del pop colto secondo me non è percorribile ( nota dolente ancora i testi "La mia immagine antagonista del mio vero io"...cioè?!? e chevvordì?)...roba che fa sembrare Elisa( a cui si rifanno per esempio in Promesse) quasi Emily Dickinson! La strada del grande pubblico nemmeno vista la mancanza di singoli trainanti o che possano portare ad un salto di qualità....
qua e là qualcosa si salva ( a livello strettamente musicale Ghiaccio è il pezzo forse più immediato e che riesce ad 'emergere').
E' un lavoro senza cuore ( ma c'è anche poca testa ) insomma, senza sangue, non c'è la passione, non c'è l'ironia (degli 80 per esempio) ed è un tantino derivativo. Mi spiace ma malgrado le indubbie qualità musicali tecniche Labirinti Onirici non mi ha convinto quasi per niente.

Aggiunto: June 19th 2008
Recensore: Luca Regolin
Voto:
Link Correlati: Avantgarde Home Page
Hits: 628
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest