Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Moto Polka Black Samba 'Delirio Pintado'

(Autoproduzione 2006)

Immaginate i Fantastici Quattro, non investiti da una pioggia di raggi cosmici e senza la pretesa di salvare quotidianamente il mondo dal cattivo di turno ma bombardati da segnali sonori captati da qualche degenerata “Rock'N'Roll Station” in orbita e con nessun altra aspirazione se non quella imbracciare gli strumenti e molestare con furia goliardica le orecchie del pubblico durante le loro esibizioni live. Ecco allora questa scalmanata banda di musicanti dal moniker demenziale di Moto Polka Black Samba e i cui membri agiscono con i nomi in codice di DJ Vander, Dr. Stalker, Doktor 9 Da Genius, Captain Shuffle e Antony Phrip (che appare nel crossover, fumettistico, del terzo brano). Quattro supereroi del divertimento che come i personaggi di Kirby hanno la fissa delle avventure spaziali, che però qui si svolgono interamente negli spazi profondi delle loro teste e sono caratterizzate da rocambolesche trame da B-movie. Grafica del CD e del sito forniscono messaggi eloquenti in tal senso. Registrato quasi interamente dal vivo, sede in cui sono certo scatenano facilmente il delirio del titolo, con altalenante qualità low-fi, i nostri si producono in un simpatico mix di rock, funk, punk, jazz. Ingredienti, più o meno approssimativamente, Captain Beefheart, Minutemen, Primus, Cramps, Zappa e Sun Ra, tutto shakerato con una buona dose di sana follia, servito fresco, fresco e caratterizzato da sezione ritmica acrobatica e muscolare, sax spastico, chitarra fuzz e occasionali interventi di voce farneticante e distorta. Stupisce in mezzo a questo repertorio la prima track Lixzander, molto rifinita, tra avant jazz e post-rock quasi si trattasse del Tied & Tickled Trio, mentre qualche momento sul finire del cd ha più la forma del filler nonsense. In definitiva grande elargizione di adrenalina, coriandoli, sorrisi e simpatia. Il materiale è liberamente scaricabile dal link riportato sotto.

Aggiunto: November 25th 2006
Recensore: alfio castorina
Voto:
Link Correlati: MPBS
Hits: 773
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest