Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Gabriel Paiuk Jason Kahn 'Breathings'

(Cut Records 2006)

Raffinato e articolato duo tra pianoforte - preparato - e computer processing: si presenta da subito denso di soluzioni avvincenti e nuove questo incontro tra il pianista Gabriel Paiuk e il percussionista/compositore elettro-acustico Jason Kahn. Le rade informazioni su "Breathings" ci narrano di una registrazione avvenuta, in un solo pomeriggio, presso l'appartamento di Buenos Aires dello stesso Paiuk e lavorata nel corso del tempo dalle mani pazienti e certosine di Kahn.
Quest'ultimo abbandona il suo passato sonoro legato alla creazione (mediante batteria, percussioni e laptop) di soluzioni sonore primitive e/o tribali - a scopo, quasi sempre, prettamente ritmico - per lanciarsi in un mare esteso di emozioni da microwave ultra-radicale: rumori, disturbi bassi e onde elettro-statiche poco percettibili lievitano in sottofondo, durante tutte le nove tracce che ornano il cd. Sarą il piano (dis)articolato dell'argentino a primeggiare, mediante una vasta e disincantata serie di tocchi minimali, secchi... alle volta acerbi e totalmente dissonanti.
Le passioni e gli studi di Paiuk sono da sempre legati alla 'co-esistenza' dentro un unico 'schema compositivo' di strumenti acustici e dispositivi elettronici, atti a modificare totalmente e/o parzialmente la fonte originaria del piano... e non solo.
Nove segmenti legati da un solo 'respiro'... crepuscolare e meditativo.

Aggiunto: September 11th 2006
Recensore: sergio eletto
Voto:
Link Correlati: Cut records home
Hits: 804
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest