Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Moratto & Lineki ‘Exactivity’

(Top Music/Venus 2005)

Elvio Moratto e Davide Sabadin, in arte Moratto & Lineki, confezionano un disco che non ha riferimenti diretti della tradizione del nostro paese e si inserisce prepotentemente tra le fila della ben più solida scena mitteleuropea (pensiamo a etichette tedesche e olandesi), più congeniali al tipo di suono proposto. Lunghissima l’esperienza dei due italiani, qui alla prima vera collaborazione, ma “sul campo” da oltre vent’anni e qui coadiuvati dall’americano Scott Foster nelle parti vocali.
Hard house, massiccia serrata immediata, con la cassa dritta che pare non abbia nessuna intenzione di arrestarsi, almeno finché il lettore sarà posizionato su play. Un pugno nello stomaco che non fa poi così male come si potrebbe credere, e che anzi dopo un attimo ti travolge fisicamente
Inutile elencare i vari brani di un disco il cui maggior pregio è proprio quello di suonare compatto e lineare dalla prima all’ultima nota, senza per altro perpetuare le stesse sonorità troppo a lungo. Una nota di merito per Cosmic è però doverosa, ottimi gli inserti vocali nella struttura quasi micro-house, forse il momento meno pesante del lavoro, ma che di certo non farà storcere il naso ai puristi al centro della pista. Hyper suona esattamente come il remix che Horace Andy e i Massive Attack stanno ancora aspettando che qualcuno faccia loro, un dub ipnotico virato nei tempi della house più profonda. Repeat, please.
Probabilmente è già nella borsa dei soliti deejays, quelli attenti, pronto ad essere lanciato come merita sui dancefloor di mezza europa, quell’europa che si muove con le cadenze dell’elettronica più dura e serrata. ‘Exactivity’ in questo è linfa vitale per nutrire selezionatori e appassionati, difficile invece immaginare un suo utilizzo domestico, senza la necessaria carica esplosiva di bassi che solo i club possono offrire rimane un suono sì potente, ma non abbastanza interessante. Da godersi di notte allora, chissà che poi qualcuno non ne resti folgorato e voglia riascoltarselo...

Aggiunto: April 3rd 2006
Recensore: raffaele natale
Voto:
Link Correlati: Venus Distribuzione
Hits: 832
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest