Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Musica Per Bambini 'M__sica'

(Betulla Records 2005)

Musica demenziale elettronica, sparata a una velocità elevatissima e improvvisamente rallentata con inserti di voce 'classica': ecco in sintesi il suono di questo disco. Un mix che ricorda la voce dei Subsonica, i Chipmunks, il miscuglio di cambi di tempo degli ultimi Fantomas e in qualche modo la demenzialità di Elio e le storie tese o di Cochi e Renato. Questo improbabile minestrone presenta riff fischiettabili che cozzano (e quindi sottolineano ancor di più) il nonsenso dei testi.
Anche se la bizzarria degli accostamenti a un primo ascolto può risultare simpatica e insolita, alla lunga i trucchi si scoprono e il re rimane nudo, cioè si riesce ad entrare in questa girandola di gradevoli polke e gighe electromedievali innestate in un incubo cyberpunk frullato con il vocoder. La produzione è ottima e il risultato non è per niente sgradevole anche se a orecchie non avvezze potrebbe risultare un po' indigesto. Un disco per bambini che devono ancora nascere?

Contatti:
Etichetta: www.betullarecords.com

Aggiunto: March 23rd 2006
Recensore: marco braggion
Voto:
Link Correlati: Sito artista
Hits: 990
Lingua: arabic

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest