Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


AA.VV. 'Escape From The Ghetto Vol.2'

(Kick Promotion Agency 2005)

Secondo appuntamento con "Escape From The Ghetto", compilation realizzata dalla romana Kick Agency con il nobile obbiettivo di realizzare una comprensiva panoramica sulla scena underground italiana. La Kick sembra in parte aver ascoltato le critiche mosse al primo volume, che dava spazio solo a pochi determinati sottogeneri, e stavolta troviamo quasi tutto il metal immaginabile: da goth a hardcore, da grind a speed/death, nu e così via. Anche il packaging è più curato, non che ce ne freghi molto, ma la copertina stile 'The Warriors' direi proprio che fa la sua porca figura.
Invece, c'è da dire purtroppo che la compilation è rimasta solo per 'addetti ai lavori', quando si potrebbe benissimo dare maggior spazio alle band meritevoli (e ce ne sono), rendendola disponibile in download gratuito per tutti. Comunque, la qualità media del materiale è più che buona, soprattutto in partenza con una serie di pezzi interessanti, fra cui spiccano i Convergence (alle prese con una traccia molto Sentenced) e gli Astrarte Syriaca in apertura. Dopo i CXOXSX, che soffrono di una produzione non proprio all'altezza, la compilation diventa più uniforme e presenta in parti uguali hardcore e metal meno pesante; continuando comunque a far sentire band interessanti come i No Reason o i The Nosebleed Connection.
Piacevole veder ritornare i Sudden Death (di nuovo senza gli amici Nefas, però!) che si riconfermano, con Generated not created, come una della realtà grind/brutal death italiane più robuste. Il momento invece più atipico spetta ai The Pocket Rockets, con un pezzo a metà tra gli Whitesnake e i tardi Husker Du, una boccata d'aria di campagna.
Insomma, il volume due è sicuramente due spanne sopra rispetto al primo; continua invece a rimanere un peccato che Escape From The Ghetto continui a essere preclusa al grande pubblico.

Aggiunto: March 22nd 2006
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Link Correlati: Homepage Kick Agency
Hits: 786
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest