Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Keenants 'Let's Start From The Beginning'

(Casket/Copro Records/Alkemist Fanatix Agency 2005)

Siete stressati? Vorreste urlare al mondo la vostra rabbia? Ecco chi lo può fare per voi: i Keenants! Chi sono vi chiederete, presto è detto: sono un gruppo che fa del metal, (anzi più che di metal si tratta di un trash-nu-metal, che ricorda Pod, Sistem Of A Down, e Rage Against The Machine, e via dicendo) lasciando gran parte della loro musica alla loro dose di personalità molto forte, la loro arma migliore. E' raro trovare gruppi italiani che riescono ad affrontare così questo genere. Di solito si lasciano andare a retaggi nazionali, o si identificano in gruppi più famosi, senza lasciare spazio alla propria creatività. In questo caso ciò non avviene, la musica si sente che nasce da un idea collettiva, che dona una amalgama forte al prodotto. Le traccie sono tutte di buona composizione, bellissima la batteria e gli effetti elettronici, le voci ben si mescolano tra loro, anche la chitarra è sempre di ottimo impatto, il basso viene un pò soffocato dal tutto... In realtà tutto il cd è un pò difficile da ascoltare di fila, se non si è patiti del genere, forse era necessaria qualche traccia un pò più "ariosa", ma gli amanti del genere non ascolteranno le mie provocazioni... Insomma, in conclusione consiglio questo cd agli amanti del genere, un pò meno ad altri, premettendo che è ben realizzato e che può competere con molti prodotti stranieri... Siete tutti avvertiti...

Aggiunto: January 17th 2006
Recensore: Matteo Madafferi
Voto:
Link Correlati: keenants official site
Hits: 1258
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest