Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Father Murphy 'Six Musicians Getting Unknow'

(Madcap Collective 2005)

Il padre non si perde affatto d' animo e continua a diffondere il verbo, lasciando nell' usuale penombroso mistero la ragione di un sensibile aumento del tasso di pop nel sangue. Bastano tre tracce per convincersi che il "libro delle Rivelazioni" abbia un contenuto particolarmente adrenalinico, e a dire tutto anche un po' folk-rock. E basta ancora meno per cadere nella irresistibile tentazione di mettere in lista citazioni e accostamenti. In Tell you a secret non c'č nemmno il tempo di pensare a Syd Barret che uno sprezzante alibi ci sbarra la strada "potrebbe sembrare Baby Lemonade. Ma non lo č". Police č difficile da interpretare diversamente da un omaggio ai Pavement, patroni e protettori della strada ormai definitivamente presa dai Father Murphy. Ciononostante la personalitā della congrega č tutt'altro che dissolta. Le litanie ipnotiche sono diventate strofe tipetitive e deliranti (Brain), le chitarre hanno acquisito tendenza a perdere il controllo, qualcuno continua a gridare preghiere sottoforma di minimali spiritual. L' eterogeneitā conferisce all'insieme una certa coerenza, qualcosa che ricorda i tempi in cui Beck stava meno attento a quello che diceva, o quelli mitici di quando i Ween trattavano ancora gli estremismi con una parvenza di discrezione. Le citazioni volute e non volute sono comunque tutt'altro che deplorevoli, e probabilmente frutto di possedimenti mistici ed esorcismi, sicuramente di routine per chi intraprende una passeggiata di quaranta giorni nel deserto. Se non bastasse, al solito della indie label veneta, il pacchetto č degno del prodotto e questa volta il mirabile Blč, assai familiare ai migliori muri bolognesi, dā il suo meglio in un artwork assolutamente appropriato.

Aggiunto: February 2nd 2006
Recensore: Ambra Galassi
Voto:
Link Correlati: Madcap Collective
Hits: 8886
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest