Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Davide Tidoni e Nark Bkb ‘Platessa’

(Afk Records 2005)

La Afk continua la sua coraggiosa opera indagatoria nell'intricato universo dell'elettroacustica e dell'improvvisazione.
Nuova uscita ed ennesimo centro pieno.
I due Davide Tidoni (percussioni / elettronica) e Nark Bkb (elettronica ed artista visuale), confezionano una delle uscite più succulente degli ultimi tempi con questo loro pesce piatto.
Equilibrio pressoché perfetto quello che si instaura fra i due, otto brani che mirabilmente coniugano pulsioni ambient (nero pece) e scatti percussivi quasi Bennink (per l'incessante moto perpetuo esibito).
Sfrigolamenti, stridori e rasoiate; luoghi per la mente e sollecitazioni fisiche.
Essa ed il suo percussivismo primitivo in odor di Z'ev, la distesa venefica di Candida, i suoi stridori sinistri e la sua apparente immobilità, l'iniziale, profonda, Entro; ogni cosa pare perfetta.
Ed ancora, Prude, battito battito battito, la conclusiva Cuscino; la visualizzazione di quello che potrà essere.
Lascia sul palato un leggero aroma, una sorta di etnicismo trasfigurato che amplifica ulteriormente la carica batterica esposta.
Suono ombroso ed emotivo, rinnova e consolida l'idea che in Italia; stiamo sfornando opere angolari fra le più interessanti dell'intero panorama internazionale.
Vertigine da altezza, gioco pericoloso ed affascinante; scontro/incontro fra elettroacustica ed improvvisazione.
Contaminazione riuscita.
Dannata Afk!
Ad ogni uscita un passo in più verso il cielo più alto.
Da queste parti passa la bellezza; non lasciatevela sfuggire ingenuamente.
L'erba del vicino non sempre è la più verde.

Aggiunto: December 13th 2005
Recensore: Marco Carcasi
Voto:
Link Correlati: www.afkrecords.com
Hits: 2838
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest