Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


AA.VV. 'Take Penacilin Now'

(G7 Welcoming Committee Records 2005)

"Take Penacilin Now" è il titolo della prima compilation mai pubblicata dalla G7 Welcoming Committee, etichetta "disobbediente" americana attiva dal 1997; 19 brani in tutto, uno per ogni artista, una sorta di autocelebrazione antologica che vuole ripercorrere la storia della label e dei gruppi che in questi otto anni hanno pubblicato per essa.
Il rooster è davvero vario, e comprende anche gruppi dai nomi piuttosto altisonanti: si va dal metal-core fulmineo dei Swallowing Shit all'hip hop politicizzato dei Warsawpack (molte affinità musicali coi Cypress Hill) e a quello più venato di r'n'b commerciale dei Consolidated; dal garage rock 'n roll di Greg MacPherson e degli (International) Noise Conspiracy alla furia brutal-core di GFK e Malefaction e all'hardcore dei ...But Alive (una bomba); non poteva mancare certo un pò di punk rock, come quello settantasettino dei Randy o quello venato di emocore dei grandi Propaghandi (pezzo inedito) e dei Mico; in generale dunque prevalgono le sonorità pesanti, ma disseminate qua e là in quest'ora circa di musica ci sono oasi di pace per le orecchie a nome Clann Zu (armonia quasi natalizia di chitarre e violini), Submission Hold, Che Chapter 127 (echi di PJ Harvey) e Bakunin's Bum (messaggi politici declamati su una base elettronica minimale).
Nonostante la miriade di generi e sonorità presenti, "Take Penacilin Now" è una raccolta con un suo filo logico nell'accostamento tra i vari gruppi che comunque, nonostante le differenze, hanno tutti in comune un credo socio-politico intuibile dal nome stesso della label (e se avete ancora qualche dubbio basta guardare il minivideo nella traccia rom del ciddì...); e soprattutto la qualità viaggia sempre su alti livelli, tra brani già editi, inediti e rarità varie, con numerose chicche sparse qua e là.
Insomma, avete capito, prendete la penicillina. Ora.

Aggiunto: August 3rd 2005
Recensore: Alessandro Gentili
Voto:
Link Correlati: G7 Welcoming Committee
Hits: 1205
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest