Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Alva Noto 'Transall'

(Raster-Noton/Microsuoni 2005)

Torna Carsten Nicolai, esteta del digitale, tra i massimi esponenti della microelettronica di ricerca e precursore a pieno titolo di un movimento concettuale che fa dell’essenzialità della forma sonora un manifesto programmatico. Eccolo di nuovo a noi con una trilogia di ep, in ordine numerico ‘Transrapid’, ‘Transvision’ e ‘Transspray’, a rielaborare, anche riassumendola magistralmente, una visione meccanica e minimale di elettronica che si spalma lungo una serie oramai sterminata di produzioni e collaborazioni. Tre concept works dove sono prevalentemente le costruzioni ritmiche a farla da padrone, più che le esplorazioni modulari di suono, pulsazioni e rotture ad alta dinamicità ma sempre intelligibili. Tre mini cd che giocano prevalentemente sul contenuto ritmico, oltre che sull’accattivante forma grafica del package, e che fotografano l’odierna propensione alla velocità. Un’opera che cerca di risolvere il caos di un mondo votato alla proliferazione ultraveloce e incontrollata delle informazioni. Qui però la tendenza del tedesco a funkizzare le cadenze si accentua, i clicks e i disturbi rimbalzano velocissimi lungo l’orizzonte sonoro dando una sensazione di costante e piacevole dinamicità, caratteristica che mai era stata così marcata nei lavori passati di Nicolai. Persino nel terzo cd, quello più convulso e disturbato, resta una certa soluzione di continuità di suono. Digital processing ai massimi livelli quindi, sicuramente tra le più interessanti emissioni del genere in questi ultimi tempi.

Aggiunto: May 6th 2005
Recensore: Vittorio Marozzi
Voto:
Link Correlati: Raster-Noton
Hits: 905
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest