Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Les Georges Leningrad 'Sur Le Traces De Black Eskimo'

(Tomlab/Alien8/Wide 2005)

E’ il momento di mollare gli ormeggi del corazzato Les Georges Leningrad, da tre anni bloccato nel silenzio dei ghiacci e irrompere sulla scena per gridare disappunto contro il pattume in televisione. I membri dell’operazione sono Bobo, Poney e Mingo, trio destabilizzante che possiede un’arma quantomeno speciale: il rock petrolchimico, capace di smaterializzare sozzerie a colpi di post-punk/noise gelido e pulsante che sa cedere volentieri il passo ad umori paranoici dal battito cadenzato e alla new-wave smaccatamente Siouxsie and the Banshees, il tutto intervallato da siparietti sadici ed alienanti. Pur avendo l’arma giusta, non riusciranno mai a trovare l’eskimo nero; i nostri eroi latitano in tattica e strategia militare, dimostrando smarrimento in soli trentotto minuti di battaglia. Meglio tirare cinque o sei colpi ben assestati e battere la ritirata che sparare raffiche al vento.

Aggiunto: July 14th 2005
Recensore: Daniele Cintio
Voto:
Link Correlati: Les Georges Leningrad
Hits: 1047
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest