Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

Faq
Feedback
Lista Connessi
Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21 Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

Mail


Debauchery 'DDDebauchery'

(Recycled Music 2004)

I Debauchery sfruttano tutte le potenzialita' della formazione ridotta a due componenti e mettono insieme quattro tracce che di sicuro sbilanciano le aspettative create dalle file di sedili grigi e vuoti in copertina. Infatti la prima delle quattro tracce (liberamente nominabili dall' ascoltatore) inizia con una batteria solitaria ma per nulla tranquilla, seguita a breve da tutto quello che si puo' suonare con quattro mani in una canzone punk-rock scarna e fulminante. Ma questo non e' il tono che sembra caratterizzare l' album, piuttosto si prosegue con un pop altrettanto immediato da top five britannica. Il terzo brano continua, in modo piu' efficace, a puntare sull' accoppiata esclusiva di chitarra e batteria che la voce e il testo rendono del tutto canticchiabile dopo un solo ascolto. La conclusione e' coerente ma deludente, perdendosi in distorsioni e sovrapposizioni che rimandano eccessivamente ai singoli ormai venuti a nausea dei gruppi di teenagers newyorkesi, senza troppo stile personale.

Aggiunto: June 25th 2005
Recensore: Ambra Galassi
Voto:
Link Correlati: Recycled Music
Hits: 1206
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest