Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Fanst'N'Bulbous 'Pork Chop Blue Around The Rind'

(Cuneiform Records 2005)

Fast’N’Bulbous è un progetto dedito a tributare omaggio al grande musicista Capitan Beefheart, composto da alcuni tra i più intraprendenti ed innovativi musicisti della scena downtown newyorchese quali Gary Lucas che è stato chitarrista della Capitan Beefheart’s Magic Band negli ultimi anni della formazione e il compositore altosassofonista ed improvvisatore Philip Johnson militante nei newyorchesi Microscopic Sextet. A questi si aggiungono per questa prima uscita su cd Richard Dworkin alla batteria, Joe Fielder al trombone, Rob Henke alla tromba, Jesse Krakow al basso e Dave Sewelson al sax baritono. La formazione propone/ripropone/arrangia/presenta 13 composizioni del capitano, con stile e completa padronanza del materiale trattato senza fortunatamente scadere in un pedissequo tributo/omaggio inutile ma presentando piacevoli e spigliate miscellanee acustiche in una divertente e solare rivisitazione dello stile e dell’arte di uno dei più grandi compositori americani dediti/devoti alla commistione dei generi come Capitan Beefheart, basta ascoltare tra i tanti lo stracitato ‘Trout Mask Replica’ Devoto-Oli del melting-pot sonico. I brani selezionati scorrono piacevolmente sul lettore senza mai far rimpiangere di aver ceduto inconsciamente ancora una volta alla passione per il capitano, ma l’abilità e lo stile della formazione/progetto rende piacevole l’ascolto e il riascolto di questo onesto e sincero esempio di tributo/rielaborazione/creazione. Consigliato.

Aggiunto: April 24th 2005
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Cuneiform Records
Hits: 2236
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest