Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Guignol Dangereux '40n43 74w0' + 'Di Marinetti E D’Intorni'

(Tibprod 2004)

Sono molto interessanti, fin dal packaging minimale e accattivante, questi 2 mini cd del triestino Gregorio Luisi in arte Guignol Dangereux. Il primo è un lavoro concettuale e d’effetto, emesso qualche tempo fa dalla label norvegese Tibprod: 5 tracce fatte in prevalenza di modulazioni sonore e campioni di inquietanti registrazioni radio catturate nei pressi della zona calda newyorkese al momento dell’attacco dell’undici settembre. Un suono che lambisce i territori di un ambient eterea e disturbata lungo circa 20 minuti di atmosfere ad alto contenuto tecnologico. Il secondo mini cd è un'unica traccia di 17 minuti che viaggiano più o meno sulle medesime coordinate modulari di suono del primo, solo con più accortezze, più articolazioni ritmiche e campioni di voce presi stavolta dal manifesto di Filippo Tommaso Marinetti, esponente di spicco del movimento futurista italiano. Anche in questo caso trattasi di un lavoro concettuale fatto di musiche generalmente visionarie che denotano un talento compositivo in fase di rapida maturazione

Aggiunto: January 13th 2005
Recensore: Vittorio Marozzi
Voto:
Link Correlati: Tibprod
Hits: 1054
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest