Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jawbone 'Dang Blues'

(Loose / Wide 2004)

Caso di self-made man americano di quelli che abbondano nell’iconografia a stelle e strisce come non se ne trovavano da parecchio, Jawbone, il nome lo ha preso da una targa appesa ad un pick-up, suona tutto da solo e abbastanza bene sinceramente. Si propone in uno sgangherato set blues/cucieincolla con l’armonica a bocca in uno stile che richiama e omaggia i maestri della vecchia scuola a cui lui dichiaratamente si ispira come Slim Harpo, Jesse Fuller, Frank Frost; quindi dodici battute suonate senza sbavature professionali con passione e rabbia degna di un Waits alle armi con una Bone Machine che non vuole proprio partire, pur avendoci armeggiato parecchio sopra, e snocciola una dozzina di pezzi tirati e senza pause di riflessione sul fatto se si sta suonando per se o per qualche folle con l’orecchio teso. "Minimal Blues" potrebbe essere il nuovo/vecchio termine da appioppare a questa produzione, con i pro e i contro. Pro che il dischetto non stufa subito ma si riascolta. Il contro cercatevelo.

Aggiunto: January 21st 2005
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Loose Music
Hits: 969
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest