Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


LineaViola 'Maledetto Copernico'

(Zpromotion / Venus 2004)

Dalla neonata Z promotion di Bologna, arrivano i LineaViola , gruppo formato a Reggio Emilia nel '99 dall'incontro di 5 ragazzi, Pedro, Miky, Andrea, Fable e Fillo.
Il sound del gruppo viene definito 'crossover moderno', data la moltitudine di generi mescolati che si distinguono nel loro primo album, 'Maledetto Copernico' appunto, che spazia tra il metal (2draghi , Il Coglione , Il Portavoce ecc...) e la dance (Sbagliato , Asylum) facendo una singolare incursione nel reggae (cantato...) 'subsonikiano' di Asylum.
14 tracce, racchiuse in un involucro originale e invitante, in cui l'influenza di gruppi come i primi R.A.T.M. , ...Korn , Linkin Park si fà sentire, e si riscontra maggiormente nell'uso delle chitarre (stop 'n go e power chords); la base ritmica è interessante, ricca di tempi volutamente ascoltabili, ma non per questo semplici e nella totalità banali...
I testi sono ben incastrati, tuttosommato, nella linea melodica, ma sono banali ("...giro giro tondo.. . ." ), mancano di originalità (una perla d'esempio.."Ho un problema di aggressività") e in qualche caso privi di senso logico ("sbagliato! è tecnicamente errato credere che ciò che adoro fare possa darmi da mangiare..."mah?!?? ... non nel caso dei ginecologi ! ! ).
Le parti elettroniche presenti sono discrete, e arricchiscono il sound generale in maniera eccellente...un unica domanda mi pongo...x quale motivo si trovano tra le varie incursioni pezzi di " Il Fu Mattia Pascal di Pirandello (veramente un libro interessante a mio parere...) e una scheggia dal Vangelo Secondo Matteo??
Nella generalità, un album molto studiato, che può essere esposto come biglietto da visita dei 5 emiliani, ma il lavoro necessario a colmare i "buchi" lasciati nell'originalità è ancora lungo..

Aggiunto: January 14th 2005
Recensore: Daniele Brocanelli
Voto:
Link Correlati: LineaViola Web site
Hits: 1130
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest