Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Lush Rimbaud ‘Six Fresh Songs’

( autoproduzione 2004)

Recentemente volati in terra d’albione per far conoscere ai “fratelloni” inglesi il loro suono, i Lush Rimbaud tornano a far parlare con questo dischetto veloce veloce composto da sei freschissime canzoni. Six Fresh Songs è un melting pot in cui si fa sintesi di molteplici generi: post-rock, lo-fi, emo, indie-rock (ovviamente) e chi più ne ha ne metta! Un calderone da dove emergono episodi interessanti che tracciano nuove parabole sonore per i quattro di ancona: Kobayashi Cup ricorda i June of 44’, atmosfere abbastanza quadrate, strumenti ipnotici capaci di catturare ritmo e animo. The Tuna Song, ultima traccia del lavoro, dimostra una convergenza di stile verso i Red Worms’ Farm ma non si tratta di plagio, quanto la sperimentazione su di un territorio comune ad entrambe le bands. Remember Sammy Jenkis è un vortice rabbioso di brontolii, che in un finale notevolmente tirato, esplodono su se stessi contorcendosi tra le urla di Tommaso Pela(voce e chitarra). Cosa dire....speriamo in 10,100,1000 dischi del genere!!!!!!!!I Lush ci sono!

Aggiunto: December 3rd 2004
Recensore: Andrea Bontempo
Voto:
Link Correlati: http://www.lushrimbaud.com
Hits: 1361
Lingua:

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest