Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


But God Created Woman ‘S/T’

Ultimi arrivati in casa Psychotica (Logan, Edible Woman, Guinea Pig, Beirut…) sono questi BGCW: misterioso combo formato da quattro fantomatici personaggi che nascondono la loro vera identità dietro una semplice lettera (M, F, G, P). Non chiedetemi di più perché non so altro. Parlando di musica, invece, posso dirvi che il loro ep d’esordio farà sicuramente la felicità dei fans di Arab On Radar e The Chinese Stars: sì, se avete già consumato e apprezzato i lavori di queste due bands, catapultatevi subito all’ascolto dei BGCW. Una sorta di “Chinese On Radar” italici: stessa attitudine, stessi timbri vocali, stessi suoni, stesse “psicosi” (oddio più Arab che Chinese). Insomma un calderone ribollente: noise, pop, blues, rock e buttiamoci dentro anche un po’ di barbiturici, metamfetamine, ansiolitici, cocaina scaduta e quant’altro. Citando (e confermando appieno) dall’info-sheet: “un gruppo con enormi potenziali disturbanti, tensione costante, chitarre al vetriolo e ritmiche schiacciasassi.”
La qualità delle 4 canzoni qui presenti è indiscutibile e se non mi volete credere, verificate subito voi stessi andando al sito www.psychoticarecords.com e scaricando gratuitamente l’intero album. Un’operazione esemplare e lodevolissima. Che dire in conclusione? L’America colonizza il mondo…ma quando si tratta di buona musica, non ci dispiace poi tanto. Dateci un orecchio.

Aggiunto: November 2nd 2004
Recensore: Diego Accorsi
Voto:
Link Correlati: sito band
Hits: 2587
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest