Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


If The Sun Dies ‘The Progeny Of Icarus’

Gli If The Sun Dies (bel nome) sono un gruppo di quattro ragazzi del Novarese, già impegnati come redattori di un’interessante webzine: www.afizine.net. Nel foglio infos leggiamo che i quattro “combinano tra loro vari generi musicali come l’hardcore, il metal e l’emo” e direi che di emo ce ne vedo ben poco mentre di metal-core, o come lo chiamavano qualche anno fa “evil-core”, trattasi prevalentemente e, considerando che è un esordio, di buona fattura. Certo c’è qualche sbavatura, la registrazione è buona ma non perfetta (un po’ “intubata”) ma considerando il contenuto direi che “la stoffa c’è” e poi possono solo crescere, no? Le canzoni sono quattro, caratterizzate da un chitarrismo abbastanza lento e sinistramente oscuro; testi interessanti e non banali, pregni di metaforiche immagini di violenza e dolore; la voce è l’unica cosa che mi fa storcere il naso (ma comunque de gustibus): forse un po’ troppo tutta uguale, strascicata e bassa anche una velocizzata, dinamicizzata alla struttura non sarebbe male, insomma più agilità. Per qualche direttiva cito il suddetto foglio informativo: “Alcuni gruppi a cui potrebbero vagamente ispirarsi: Left for Dead, The Dillinger Escare Plan, Converge, Curl Up And Die, Eye Hate God, Mike Patton”. Bah, qualcosina degli EHG e dei primissimi Converge forse…il resto non ce lo vedo comunque un gruppo mi ricordano molto, e che gruppo, i bostoniani Overcast, ve li ricordate? E per l’esattezza i migliori Overcast, quelli di “Begging For Indifference”. Termino e ribadisco: c’è il potenziale, spero sappiano sfruttarlo al meglio, rimane il buon esordio.

Aggiunto: October 3rd 2004
Recensore: Diego Accorsi
Voto:
Link Correlati: www.ifthesundies.com
Hits: 1012
Lingua:

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest