Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Jaka 'Love To The People'

(Jnana Records/Wide 2004)

Jaka Giacalone è una decennale realtà tricolore, affermata nel panorama reggae internazionale, infaticabile globetrotter del reggae style in giro per il mondo con Luciano, Mad Professor, Max Romeo, Michael Franti, e su vinile con collaborazioni con One Love Hi Powa, Mad Professor nel suo album Black Liberation Dub Vol. 2 etc. etc. Praticamente un Lonely Planet del suono jamaicano in terra nostrana. Ed ecco ora questo nuovo album, totale autoproduzione per la sua etichetta Jnana e occasione di ritrovarsi a chiacchierare piacevolmente a suon di musica con alcuni dei suoi amici ed estimatori. Infatti dopo ripetuti ascolti viene fuori con evidenza il piacere del nostro nel ritrovarsi e cantare, basta ascoltare l’iniziale Senti Senti, per intraprendere la comunicazione corporea nell’ordine di muoviti a ritmo e ascolta, oppure Reggae A Matina cantato in coppia con Luciano, nome riconosciuto e rispettato e in questo caso splendido contraltare canoro. E ancora lasciarsi andare con Ora, questo pezzo accompagnato da Kate con la sua voce piacevolmente sbarazzina; e ancora il dondolante Nessun Dubbio con l’accompagnamento di Roy Paci, che dona il suo swingante tremolo di tromba al pezzo. E ancora con Cantu ballare senza ritengno e sorridendo al sole e alla vita. Questo lo ripetiamo, si sente si percepisce, si nota, risuona in tutto l’album un amore per il reggae, per la vita e per la voglia di ballare spensierati. Basta metterlo sul lettore. Ascoltatore avvisato, il disco l’ha mezzo comprato.

Aggiunto: August 25th 2004
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Wide
Hits: 1208
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest