Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


MondayonTV 'Something Said For The Future'

(Load-Up Records)

La scena pesarese di questi ultimi tempi è prolifera di nuove realtà: Sprinzi, Container 47, Soria solo per citarne alcuni. Ora esce per la Load Up Records questo quartetto (tradotto sarebbe il lunedì davanti alla TV) con il loro primo full-lenght, registrato al Red House Studio da David Lenci. Possiamo subito dire che la qualità di registrazione è ben curata, emergono in modo distinto tutte le sezioni, dando risalto ad un’ottima voce come quella di Claudio Donzelli e creando un suono coerente e compatto per tutti i 45 minuti del disco. Non ci troviamo di fronte ad un lavoro innovativo ma ad una riproposta, fatta in maniera ponderata ed intelligente, di sonorità brit-pop con episodi che sconfinano in altri territori: grunge con la trasognata Again munita di immancabile assolo di chitarra, mentre Morning Call ci richiama a ciò che gli Afghan Whigs suonavano due o tre dischi fa. L’accostamento a band come Oasis si fa calzante quando ascoltiamo Another Face e Bastard Inside oppure potremmo intravedere le atmosfere tanto care ai Counting Crows facendoci sedurre dalle esplosioni e dai momenti di calma di Down For Days. Che dire, un disco pieno di richiami (come non potrebbe essere altrimenti??), ma è l’opera prima di un gruppo ben affiatato con buone doti compositive che intanto ci lascia entrare nel suo immaginario musicale con semplicità e leggerezza, dandoci appuntamento prossimamente, un qualsiasi lunedì sempre davanti alla TV.

Aggiunto: July 30th 2004
Recensore: Andrea Bontempo
Voto:
Link Correlati: http://www.mondayontv.net
Hits: 1147
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest