Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


World Standard & Wechsel Garland 'The Isle'

(Staubgold/Wide 2004)

Languidi, crepuscolari e insinuanti sono i suoni strumentali e le elaborazioni del tedesco Jorg Follert aka Wechsel Garland che, in collaborazione con il giapponese Sohichiro Suzuki aka World Standard, assembla un gruppo di tracce uscite l’anno scorso in Giappone sotto il nome di The Isle e ora ristampate dalla benemerita etichetta tedesca Staubgold. Due compositori non di primo pelo, Follert e' gia' apparso in lavori per Morr Music e Karaoke Kalks e Suzuki e' apprezzato dalla critica giapponese per i suoi progetti esplorativi tra possibilita' di commistione in ambito etno. The Isle riassume in 15 tracce, prevalentemente di folktronica dilatata, tutte le influenze e l’urgenza espressiva nata dall’incontro tra queste due sensibilita' artistiche, un blend di arrangiamenti strumentali messi insieme con spiazzante liberta' formale. Quello che viene fuori e' un suono generale fatto di silenzio, misurate armonizzazioni e cadenze rallentate, un suono minimale, melodico, rilassante pur nella sua suggestivita'.

Aggiunto: April 18th 2004
Recensore: Vittorio Marozzi
Voto:
Link Correlati: Staubgold
Hits: 1086
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest