Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Altro 'Prodotto'

(Love Boat/Goodfellas 2004)

'Prodotto è un disco di fronte al quale 3/4 del suddetto indie rock italiano sparisce nel nulla', così recita il foglietto informativo che accompagna questo "Prodotto", e in un certo senso è vero!
Intendiamoci, gli Altro si sente che sono piuttosto abituati a farsi i cavoli loro e non a seguire consigli dettati dalla moda o ordini della casa discografica, e su questo hanno perfettamente ragione. I tre suonano un indie rock piuttosto aperto e in your face, piuttosto ristretto in quanto a tempi (18 minuti scarsi in tutto) e modi. Ma a loro va benissimo così e chi ascolta non potrà che essere d'accordo, anche se magari potrà pensare a dei Breeders piuttosto Silkwormati.
Però c'è la sincerita e ci sono le idee chiare, basterebbe citare l'immediatamente orecchiabile ritornello di Un Minuto o le quasi Huskerduiane intro di batteria di Circostanza e Interquartieri o ancora un basso che molto spesso funge da protagonista.
La produzione è curata dall'ormai navigato indie rocker Cristiano Bugatti (al secolo Bugo) e in un certo senso avvicina gli Altro al lavoro dell'artista milanese con questo sound leggermente sporcato e a tratti forse troppo mixato nel centro per servire al meglio i tre strumenti che urlano all'unisono.
Concludono il pacchetto, dei testi di un astruso andante e un libretto davvero accattivante, con una grafica in bianco e nero di grandissima qualità e che vale da solo il prezzo del disco. Ma se avete letto attentamente avrete già capito che la musica da sola vale l'ascolto e l'acquisto, visto che davvero di gruppi indie rock così decisi e originali in italia ne abbiamo davvero pochi.

Aggiunto: January 29th 2004
Recensore: Damiano Gerli
Voto:
Hits: 1074
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest