Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Enliven 'In This Dark Silence' (Demo)

(Autoproduzione 2003)

In This Dark Silence: ottimo lavoro per questi giovani ragazzi che hanno intrapreso la strada dell’ hardcore grazie ai loro amici Last Man Standing che con i loro concerti hanno cambiato le cose nella città di Bolzano. Gli Enliven hanno iniziato ispirandosi a gruppi come Arkangel, Caliban, Undying, Morning Again e Poison The Well.
Nel loro primo demo inseriscono quattro tracce che, nonostante siano poche, rendono bene il loro organico hardcore metallico contenente anche sfumature di emo.
Il disco parte con delle suggestive grida di battaglia, creando l’atmosfera che caratterizza maggiormente le dinamiche e le vocali di pezzi come My Existence, Together Forever ed in generale le melodie degli Enliven. I loro elementi principali sono sicuramente i continui ‘stop and go’ e tenaci ripetizioni di riff, potenti e veloci. Le due chitarre alternano abilmente il suono arduo dell’hardcore a dei momenti piu’ melodici, ed insieme alle straziate vocali del cantante, aggiungono sicuramente profondita’ a Days Of Destruction, forse la migliore del demo. Una particolarità degli Enliven è data dalla presenza di due cantanti che dà originalità al gruppo e garantisce maggiore spettacolo ai concerti.
Per finire, ottima la produzione del disco, che pur essendo la prima esperienza in studio del gruppo, e’ di alto livello. Nonostante la giovane eta’, gli Enliven mostrano di avere un’ottimo potenziale e qualita’ per andare avanti, sopratutto con i nuovi pezzi a cui stanno lavorando.

Aggiunto: January 14th 2004
Recensore: Matteo Cellini
Voto:
Link Correlati: Enliven Homepage
Hits: 1220
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest