Create an account Home  ·  Serial  ·  Recensioni  ·  Forum  

Main

. Home
. Ricerca
. Recensioni
. Serial
. Archivio Articoli
. Links

Interfaccia

· Faq
· Feedback
· Lista Connessi
· Consigliaci

Categorie Articoli

· Tutte le Categorie
· 21° Secolo
· Concerti
· Cristalli
· Dvd & Vhs
· Editoriali
· Eventi
· Fanzine Italiane
· Inchiostro
· Interviste
· Labels
· Letture
· March(e)ingegno
· Metropolis
· Monografie
· Note a margine
· Perle Ai Porci
· Teenage Kicks
· Transasia
· Visioni

Informazioni Ed Invio Materiale

Potete inviare:
promo, riviste, demo, fanzine, nastri, scritti, ecc. al seguente indirizzo:

Kathodik
Via Giuliozzi, 15
Postal Code 62100
Macerata
Italy

·Mail


Marco Parente E Millenium Bug Orchestra Diretta Da Mirko Guerrini 'L'Attuale Jungla'

(Mescal 2003)

Cominciamo: splendida prova in presa diretta live come l’inizio di questa recensione. Senza fronzoli né chiacchiericci inutili, diciamo le cose come stanno. Questo disco di Marco Parente coadiuvato oltre che dal suo gruppo rock dalla Millenium Bugs’ Orchestra diretta da Mirko Guerrini, ensemble modellato a mò di big band jazz dell’età d’oro risulta un disco forte e incisivo, riferimenti sonori cumulabili tranquillamente al coacervo jazz/rock anni settanta che ha prodotto alcune buone prove in ambito a stelle e striscie, vedi ad esempio Bloood Sweeet & Tears, ben suonato ed orchestrato con la voce di Parente che funge da collante/narrante delle sue storie/racconti fortunatamente superiori per profondità concettuale a molto che ci gira intorno. L’ascolto coinvolge, avvolge, raro di questi tempi e avvince, si avvince e convince, almeno sembra a chi scrive poi errare è umano, meglio con un sottofondo sonoro come ‘L’attuale Jungla’. Senza cadute in un magma acustico ampolloso e barocco, rischio che il nostro evita con maestria, senza pensare che è meglio in certi casi che ognuno resti a casa sua ( = chi sa suonare quello lo faccia senza tanti brutti pensieri in testa). Ma stiamo divagando, e allora ricapitoliamo anche perché in questo caso poche parole e molti ascolti sono la soluzione migliore. Ne abbiamo fatti e non siamo ancora soddisfatti, allora ripremiamo play e ricominciamo. Per completare rivolgiamo, chi ci crede e chi no ma se ascolta il disco si potrebbe convincere, preghiera di vederli dal vivo. Fine.

Aggiunto: January 11th 2004
Recensore: Marco Paolucci
Voto:
Link Correlati: Mescal
Hits: 1001
Lingua: italian

  

[ Torna Indice Recensioni ]
 
Privacy Policy

Web site powered by PHP-Nuke
All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest